Per Antonio Gramsci.

di Dario Ortolano Il 27 aprile 1937, moriva, nelle carceri fasciste, in seguito alle privazioni e sofferenze a cui era stato sottoposto, dai suoi aguzzini, Il compagno Antonio Gramsci, Segretario Generale del Partito Comunista d’Italia, guida politica e spirituale per tutti i comunisti e gli autentici antifascisti.Per tutti noi, oggi, è, quindi, un giorno di…

“Pacifismo” o “lotta per la pace”?

di Dario Ortolano Nei giorni scorsi, la Duma della Federazione Russa, ha riconosciuto, giuridicamente e politicamente, le Repubbliche popolari di Donetsk e Lugansk, predisponendo Trattati di reciproca collaborazione politica, economica e militare, a cui si sta dando, in queste ore, piena e fattiva attuazione. La reazione dell’ imperialismo USA ed UE è stata, fin da…

La “crisi ucraina”.

di Dario Ortolano Nel momento in cui scriviamo, si stanno svolgendo, sul confine russo-ucraino, manovre militari, sia da parte delle forze armate ucraine e dei loro alleati della NATO, che da parte delle truppe russe e bielorusse. Nei giorni scorsi, il Presidente USA, Biden, ha affermato che l’esplodere di un conflitto sul confine fra Russia…

Dopo la fondazione dell’URSS verso il socialismo.

di Dario Ortolano Segretario Federazione PCI Torino Dopo aver vinto, politicamente e militarmente, i propri avversari, la rivoluzione sovietica si trovava di fronte alla sfida della costruzione del socialismo.Attorno a tale tema, si sviluppò un grande dibattito, nel Partito e nella società. La risposta di Lenin è sintetizzabile nella celebre frase ” il comunismo è…

2 Giugno 1946: l’ultima vittoria della Resistenza.

di Dario Ortolano Nelle giornate del 2 e 3 giugno 1946, si svolsero, in Italia, le prime elezioni democratiche, dopo la dittatura fascista, che prevedevano, simultaneamente, sia la scelta della forma di stato ( Repubblica o Monarchia ), attraverso lo svolgimento di un Referendum popolare, che la elezione della Assemblea Costituente, che doveva redigere la…

Pci e pugno chiuso, tornano i comunisti.

dal Corriere della Sera Sostengono il candidato Angelo d’Orsi. «Conquisteremo il Comune». E cantano «bandiera rossa» G. Ric. «Questo è il saluto più anti Covid che ci sia». Alza il pugno chiuso Dario Ortolano, il segretario del Partito comunista italiano di Torino, verso chi arriva in via Verolengo. Tutt’intorno bandiere, spille, portachiavi rossi con falce…

Antonio Gramsci, nel mondo grande e terribile.

di Dario Ortolano Antonio Gramsci, al di là delle cronache congressuali, non sempre determinanti nella vita di un partito, è stato il vero fondatore del Partito comunista d’Italia e, nel senso della parola che egli attribuiva a Lenin, il vero capo.La sua vita e la sua elaborazione politica e teorica, portarono in Italia, lo spirito…

E’ questo il fiore del partigiano, morto per la libertà.

di Dario Ortolano, Segretario Federazione PCI Torino. Il 25 aprile 1945, il Comitato di Liberazione Nazionale Alta Italia ( CLNAI ), proclamò l’Insurrezione nazionale, in tutti i territori del nostro Paese, ancora occupati dai nazifascisti, ordinando alle formazioni partigiane organizzate nel Corpo Volontari della Libertà ( CVL ), di attaccare i presidi militari, fascisti e…