Per Antonio Gramsci.

di Dario Ortolano Il 27 aprile 1937, moriva, nelle carceri fasciste, in seguito alle privazioni e sofferenze a cui era stato sottoposto, dai suoi aguzzini, Il compagno Antonio Gramsci, Segretario Generale del Partito Comunista d’Italia, guida politica e spirituale per tutti i comunisti e gli autentici antifascisti.Per tutti noi, oggi, è, quindi, un giorno di…

Questo nostro 25 Aprile.

di Dario Ortolano Quest’anno il 25 aprile, Festa della Liberazione, cade, come ricorrenza storica ed attuale, in circostanze internazionali che ne mettono a dura prova la tenuta, in termini di valori e di concezioni del mondo, tanto da vedere le forze che ne furono protagoniste, nel lontano 1945, a determinare la vittoria sul nazifascismo, sui…

Rassegna stampa di alcuni articoli sulla “crisi Ucraina”.

di Dario Ortolano La menzogna La guerra, come è universalmente noto, uccide la verità, trasformandola in oggetto di propaganda bellicista. Non fa eccezione, a questa realtà, quindi, lo scontro russo-ucraino in corso. Nei giorni scorsi, abbiamo confutato la menzogna di un ospedale pediatrico di Mariupol, bombardato, quando era nel pieno della sua attività, avendo dimostrato…

La crisi, grave e profonda, del sistema politico italiano.

di Dario Ortolano Lo scontro acuto e prolungato, che ha caratterizzato la scadenza della elezione del Presidente della Repubblica, e che si è protratto per l’ intera settimana che volge al termine oggi, culminato ieri con la rielezione di Sergio Mattarella, è l’indice della crisi grave e profonda del sistema politico italiano, incapace di eleggere…

Dopo la fondazione dell’URSS verso il socialismo.

di Dario Ortolano Segretario Federazione PCI Torino Dopo aver vinto, politicamente e militarmente, i propri avversari, la rivoluzione sovietica si trovava di fronte alla sfida della costruzione del socialismo.Attorno a tale tema, si sviluppò un grande dibattito, nel Partito e nella società. La risposta di Lenin è sintetizzabile nella celebre frase ” il comunismo è…

2 Giugno 1946: l’ultima vittoria della Resistenza.

di Dario Ortolano Nelle giornate del 2 e 3 giugno 1946, si svolsero, in Italia, le prime elezioni democratiche, dopo la dittatura fascista, che prevedevano, simultaneamente, sia la scelta della forma di stato ( Repubblica o Monarchia ), attraverso lo svolgimento di un Referendum popolare, che la elezione della Assemblea Costituente, che doveva redigere la…

Il PCI, alle prossime elezioni amministrative di Torino

di Dario Ortolano Segretario provinciale Federazione Torino Questa, possiamo dire con certezza, è la più grande, vera ed unica novità, che i cittadini e le cittadine, i lavoratori e le lavoratrici di Torino, troveranno nella scheda elettorale, il prossimo autunno, per le elezioni amministrative che dovranno eleggere il nuovo Sindaco e rinnovare il Consiglio comunale….

Antonio Gramsci, nel mondo grande e terribile.

di Dario Ortolano Antonio Gramsci, al di là delle cronache congressuali, non sempre determinanti nella vita di un partito, è stato il vero fondatore del Partito comunista d’Italia e, nel senso della parola che egli attribuiva a Lenin, il vero capo.La sua vita e la sua elaborazione politica e teorica, portarono in Italia, lo spirito…