Comitato per il Donbass Antinazista.

Il Partito Comunista Italiano esprime fermamente la propria solidarietà al Comitato per il Donbass Antinazista, bannato da Facebook su richiesta di Open. Di seguito il messaggio diffuso dal Comitato:

OPEN CI HA FATTI BANNARE DA FACEBOOK

Purtroppo, quello che temevamo si è avverato. A causa di una serie di segnalazioni per “Fake News” da parte del progetto di fact-checking “Open” di Enrico Mentana siamo stati banditi definitivamente da Facebook (51mila iscritti). Sono stati segnalati come fake persino gli stessi post in cui contestavamo il fact-checking di Open, non ci hanno nemmeno lasciato modo di dibattere sui falsi pro-Kiev che stanno sfacciatamente difendendo. Risponderemo a questo attacco alla pluralità dell’informazione con tutti i mezzi possibili, anche per vie legali.

Per chi non conoscesse ancora Open, questo è un articolo di Elisabetta Burba (Panorama) in cui si evidenziano almeno 4 fake news lanciate da loro in soli 3 giorni.

https://www.panorama.it/…/open-fact-checker-facebook

In questo giorno terribile per il nostro progetto, vi chiediamo con maggior forza di invitare a seguire il canale Telegram i vostri contatti interessati al conflitto Russia-NATO.

Segui 👉@ComitatoDonbass

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 2 persone e il seguente testo "OPEN Comitato per il Donbass Antinazista @ComitatoDonbass Community BANNED Modifica Modifica Segui"

Premi Invio per pubblicare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...